Notizie

Se vuole essere informato sulle ultime novità e sugli eventi riguardanti il tema centrale di questo progetto, consulti questa pagina.

https://www.europarl.europa.eu/news/en/press-room/20210621IPR06637/eu-countries-should-ensure-universal-access-to-sexual-and-reproductive-health  Con 378 voti a favore, 255 contrari e 42 astensioni, la plenaria afferma che il diritto alla salute, in particolare il diritto alla salute sessuale e riproduttiva (SRHR), è un pilastro fondamentale dei diritti delle donne e dell’uguaglianza di genere che non possono in alcun modo essere indeboliti o cancellati. Chiede quindi ai paesi […]

L’Istituto di Scienze Politiche e Sociali dell’Università Autonoma di Barcellona ha organizzato un workshop di tre giorni a giugno (7-9) per discutere se l’aborto è un diritto e che tipo di diritto, e se le donne che vivono in Catalunya, Spagna, e, più in generale, nei paesi europei dove l’aborto è legale hanno accesso alle […]

L’Associazione Nazionale dei Fornitori di Contraccezione e Aborto (ANCIC) ha organizzato una conferenza on-line il 5 giugno per discutere l’impatto dell’attuale crisi sanitaria sulla sessualità e l’accesso alle cure abortive in Francia, concentrandosi in particolare sulla necessità di accedere alle cure abortive oltre i limiti di età gestazionale stabiliti dalla legge francese sull’aborto. Abbiamo contribuito al dibattito, presentando i risultati del nostro studio, che mostrano che nonostante la liberalizzazione della legge dal 2001 e il miglioramento dell’accesso all’aborto medico nel primo trimestre, le barriere all’accesso alle cure abortive esistono ancora in Francia e hanno un impatto negativo sulle donne e le persone incinte che hanno bisogno di un aborto anche in tempi non pandemici. In particolare, la mancanza di fornitori e le lunghe liste d’attesa costringono le donne e le persone incinte che vivono nelle piccole città e nelle zone rurali a viaggiare nelle grandi città, e i limiti dell’età gestazionale costringono coloro che hanno bisogno di un aborto nel secondo trimestre a viaggiare all’estero per le cure abortive.  Link al programma: http://www.avortementancic.net/spip.php?article1209   

Siamo felici di annunciare che è stato pubblicato un altro articolo basato sui risultati del nostro studio sui viaggi transfrontalieri per l’assistenza all’aborto in Europa. Questo articolo documenta gli oneri associati al viaggio per abortire in Inghilterra e analizza i fattori che spingono le persone a viaggiare. I nostri risultati evidenziano la necessità di ampliare […]

È stato pubblicato il rapporto “Accesso all’aborto volontario in Spagna: principali barriere”, che cita anche il nostro progetto di ricerca sulle barriere all’aborto legale in Europa. Il rapporto si concentra sulle disuguaglianze territoriali di accesso, sulla difficoltà della scelta del metodo, sulla situazione generata dalla pandemia di Covid-19 e sui gruppi fondamentalisti e anti-diritto all’aborto. […]

Il Comitato consultivo francese di etica (CCNE) appoggia l’estensione del limite d’età gestazionale per l’interruzione volontaria della gravidanza da 12 a 14 settimane (14-16 settimane di amenorrea). Nella sua comunicazione pubblicata l’11 dicembre 2020, la CCNE afferma che “dal punto di vista etico, nulla impedisce di prolungare di due settimane il periodo di accesso all’aborto volontario”. […]

Progetto europeo Europe Abortion Access, supervisionato dall’antropologa sociale Silvia De Zordo, ricercatrice presso l’Università di Barcellona, autrice di ricerche pionieristiche sull’interruzione di gravidanza e sull’obiezione di coscienza in Europa, studia il fenomeno dei viaggi intrapresi per accedere a questo servizio. Read more at https://estremeconseguenze.it/2019/03/29/aborti-fuori-porta/?amp

Condividi la tua esperienza

Siamo consapevoli delle grandi difficoltà che devono affrontare le donne che vogliono interrompere la gravidanza in Europa. Per questo motivo La invitiamo a condividere la Sua esperienza con il team di questo progetto di ricerca. Con il Suo aiuto, saremo in grado di migliorare il nostro studio di ricerca e di sviluppare una rete di informazioni utili per la comunità, accessibile a tutte e a tutti.

    Condividi la tua esperienza



    Le ricercatrici esamineranno la Sua storia e la pubblicheranno (solo dopo aver ottenuto la Sua autorizzazione) una settimana dopo l’invio. Se vuole annullare l’invio, se ha cambiato idea riguardo alla Sua partecipazione o se semplicemente ha spuntato la casella sbagliata, contatti il team di ricerca all’indirizzo e-mail che troverà sulla sinistra di questa pagina.

    Europe Abortion Access Project Euroe Research Council Universitad de Barcelona

    This project has received funding from the European Reseach Council (ERC) under the European Union's Horizon 2020 research and innovation programme BAR2LEGAB-680004